A Latina, il 12 maggio 2017, dopo tanti anni di sacrifici e attesa, è stato acquistato un nuovo locale di culto. Come già raccontato qualche mese fa, l’ acquisto del locale è stato un motivo di immensa gioia per tutti noi, ma allo stesso tempo abbiamo realizzato l’ immensa mole di lavoro che dovevamo affrontare. Da quel giorno si sono susseguiti, settimana dopo settimana, un'infinità di lavori, ma Dio è stato sempre con noi donandoci forza fisica e la collaborazione di tanti fratelli e sorelle.
Finalmente, il 19 maggio di quest'anno, abbiamo potuto celebrare la nostra prima riunione di culto nel nuovo locale.
Eravamo tutti molto emozionati. Io, come molti, mi guardavo intorno per ammirare il frutto di questi ultimi due anni. Avevo giá visto il locale durante la ristrutturazione, ma quella sera mi sembrava essere la prima volta. É stato bello sentirlo finalmente nostro; non era un sogno, ma potevamo realmente godere della presenza di Dio in questo luogo magnifico.
Tanti fratelli, da chiese vicine, si sono uniti a noi per l'occasione, ma anche amici e parenti che mancavano da tempo; ed il locale piano piano si è riempito.
Come ospite della serata abbiamo avuto il fratello Vincenzo Specchi, accompagnato dagli studenti dell'Istituto Biblico Italiano. 
È stato un culto benedetto e la predicazione di incoraggiamento ad essere, come chiesa, il corpo di Cristo, di avere uno spirito di unione e amore, di come essere una luce per attirare le anime perdute.
È stata una serata speciale, piena di emozioni, gratitudine per il passato, per una chiesa dove il Signore ha donato tanto, ma ormai troppo piccola per noi, ma anche grati per il presente, per ciò che Dio ha in serbo per noi.

Anna Lisa Figueroa

  • Facebook
  • Instagram